Gabriele Panico: Showcase & Interview

Gabriele Panico Showcase & Interview
Free Ads » Offer » Media

A Music show la musica elettronica di Panico: "Ecco il mio Orsobruto"
“Spero di non lasciarmi mai solo”, dice Gabriele Panico. E in realtà solo non è: oltre alla sua piattaforma – o “la bancarella”, come la chiama lui – il compositore salentino convive con il suo doppio Larssen. Il primo si dedica a progetti avanguardistici, scrivendo per solisti e orchestre, per il cinema e se stesso; il secondo è devoto dell’elettronica. Da Music how – il format di Repubblica Bari e Puglia Sounds – Panico si presenta con la sua ultima creazione discografica: “Orsobruto”, in fin dei conti un’altra delle sue incarnazioni. E ragiona sul suo rapporto con la musica: è un onnivoro che riesce a far convivere tutte le influenze “in un disco dei Weather Report senza nessuno dei Weather Report al suo interno”. Una sorta di “caverna” come quella di “Daydreaming” dei Radiohead: “Quando veniva fuori il disco pensavo allo scontro tra Leonardo Di Caprio e l’orso. Ecco, io sono sempre dalla parte dell’orso” (Anna Puricella)

article submitted by:Gabriele Panico, Larssen

Links